Torta di mele rovesciata

Torta di mele

85247RIDOTTA.jpg

Preparazione
Per la pasta brisée
– 300 g di farina
– 150 g di burro –
sale

Per il ripieno
– 150 g di burro
– 125 g di zucchero
– 1 kg di mele a vostra scelta (ma non farinose)

La ricetta in 4 mosse

1) Preparate la pasta brisée. Setacciate la farina sulla spianatoia; fate la classica fontana e aggiungete al centro il burro, tagliato a pezzetti e leggermente ammorbidito, e un pizzico di sale. Iniziate a impastare; quando si formano i grumi aggiungete 2 cucchiai di acqua fredda e continuate a impastare fino a ottenere un amalgama perfettamente omogeneo. Dategli forma di palla e lasciate riposare per 30 minuti.

2) Imburrate una tortiera rotonda adatta sia alla cottura sul fuoco sia a quella in forno. Tagliate a pezzetti il burro rimasto e cospargetelo nella tortiera, quindi spolverizzate con lo zucchero. Sbucciate le mele e privatele del torsolo; quindi tagliatele a  spicchi e disponetele nella tortiera, facendo in modo di ricoprirla perfettamente senza lasciare buchi .

3) Fate cuocere su fuoco dolce per 12-15 minuti, per poter sorvegliare l’inizio della caramellizzazione. Nel frattempo accendete il forno e impostate la temperatura a 180 °C-200 °C. Quando il forno è alla giusta temperatura, metteteci la tortiera con le mele e fate cuocere per circa 15 minuti.

4) Stendete la pasta brisée in una sfoglia dello spessore di circa 1 cm. Levate la tortiera dal forno e appoggiate la sfoglia sullo strato di mele, facendo in modo che vi aderisca perfettamente (e che aderisca perfettamente anche ai bordi esterni). Rimettete in forno e proseguite la cottura per circa 20 minuti. Levate, lasciate riposare per qualche minuto, quindi sformate la torta su un piatto di servizio, capovolgendo la tortiera.

 Portate in tavola e servite. Se volete, potete accompagnare con panna liquida

Torta di mele rovesciataultima modifica: 2013-04-06T09:29:55+00:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo