Strudel croccante alle nocciole e ricotta

Strudel di croccante e ricotta
 

strudel, cucina, ricette, ricetta, ricotta, recipes, ricette di cucina, nocciole, pinoli,

Ingredienti
– 200 g di burro morbido

– 2 cucchiai di miele

– 5 uova

– 5 fette di pancarre

– 500 g di ricotta

– una bustina  di vanillina 

– 100 g di amaretti  pestati 

– 2 dl di panna fresca

– un limone

– 80 g di uvetta

– 100 g di zucchero

– 100 g nocciole

– 50 g di pinoli

– zucchero a velo 

Per la pasta 

– 200 g di farina

– un uovo

– un  cucchiaino di aceto bianco

– 2 cucchiai di olio di semi

– un pizzico di sale 

Preparazione

1 Impastate farina, uovo, aceto, olio,  sale e qualche cucchiaio di acqua tiepida e, ottenuta una pasta morbida, lavoratela  a lungo finche risultera liscia.  Lasciatela riposare per  mezz’ora chiusa nella pellicola.

2 Fate ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida. Lavorate 100 g di burro con il miele, i tuorli, la vanillina, la mollica del pane  bagnata nella panna, la panna rimasta mescolata con il succo del limone, gli albumi a neve e l’uvetta scolata e strizzata.

Unite la ricotta setacciata.

3 In una casseruolina di rame o di alluminio mettete lo zucchero semolato e 4 cucchiai d’acqua e fatelo caramellare su fuoco  vivo. Unite nocciole e   pinoli; mescolate in fretta e versate il croccante su carta da forno. Lasciatelo raffreddare; poi pestatelo non troppo fine.

4 Scaldate il forno a 210°C. Stendete la pasta molto sottile,  tirandola poi con le mani, in modo da assottigliarla il piu possibile. Mettetela su un telo infarinato, ricavatene un  rettangolo di circa 40×35 cm e tagliate via i bordi meno sottili. Spennellatelo  con burro fuso e cospargetelo con gli amaretti, lasciando tutto intorno un bordo di 2-3 cm. Spalmate la crema di ricotta e spolverizzate con il croccante sbriciolato. Arrotolate la pasta, aiutandovi con il telo, e chiudete il dolce alle estremita.

5 Trasferite il dolce sulla placca rivestita di  carta da forno, spennellatelo con burro fuso e infornate per circa 40 minuti, pennellandolo di tanto in tanto con altro burro. Appena pronto, fatelo scivolare su una griglia per dolci e lasciatelo intiepidire. Spolverizzatelo con zucchero a velo e servitelo tiepido.

Strudel croccante alle nocciole e ricottaultima modifica: 2015-01-04T10:05:38+00:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo