Download! Download Ricette di cucina

La ricetta del martedì grasso “La vera lasagna napoletana”

LA LASAGNA NAPOLETANA 

1384307971.jpg

Ed ora con il ragù preparato secondo le indicazioni della precedente ricetta prepariamo  le Lasagne. Fondamentale, un buon ragu’ , poi  servono:

350 di lasagne possibilmente ricce
250gr di polpettine,
250 gr di fior di latte,
250 gr di salsiccia napoletana,
250 gr di ricotta di pecora,
3 uova sode,
olio di oliva,
50gr di parmigiano e 50gr di pecorino grattugiati
.

LasagnaLe polpettine vanno preparate a grandezza “cece”.Si prepara l’impasto per le polpette come si fa abitualmente: con carne macinata, mollica di pane ammollata in acqua, pecorino, aglio schiacciato, prezzemolo, pepe e sale. Si prende poi una tazza d’acqua, si infilano le dita di una mano e con esse si bagna il palmo dell’altra mano. Prendere poi una quantità minima di impasto (mezzo cucchiaino) e arrotolarlo a polpettina con le dita umide su il palmo bagnato. In questo modo  si fanno in un momento e non più grosse di un cece.

 

Friggete le polpettine in olio di oliva e mettetele ad ammorbidirsi nel ragu’. Intanto sminuzzate grossolanamente la mozzarella, le uova sode, la salsiccia e la ricotta. A questo punto, si prende la pirofila (unta con olio di oliva!), si prepara uno stratino di ragu’, si copre il fondo di lasagna.

Quindi, una manciata di tutti gli ingredienti, seminati a “zone”. Formaggi grattugiati e via, cosi’ per ogni strato. Si va avanti fino ad esaurimento degli ingredienti, lasciando – per coprire l’ultimo strato – della mozzarella un po’ ragu’ e di ricotta e del formaggio grattugiato. Si cuoce poi a 180-200 gradi fino a quando non si forma una bella crosticina dorata. 

La ricetta del martedì grasso “La vera lasagna napoletana”ultima modifica: 2015-02-16T10:00:48+00:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo