Rotolo ai peperoni – La ricetta passo passo

Rotolo ai peperoni

7934RIDOTTA.jpg

Ingredienti
Peperoni
Farina 100 gr
Prosciutto cotto
Ricotta di vacca
Sale
Uova 4 numero
Zucchero
Preparazione

La base per il rotolo

7909THN.jpg1) Sgusciate 4 uova separando i tuorli dagli albumi e raccogliendoli in due capienti terrine; unite un pizzico di sale agli albumi e montateli a neve ben ferma. Sbattete i tuorli con un pizzico di sale e di zucchero (se dovete preparare la pasta dolce unitene 100 g) e incorporatevi delicatamente metà degli albumi; mescolate muovendo la frusta dal basso verso l’alto.

7910THN.jpg2) Amalgamate al composto 100 g di farina fatta scendere a più riprese da un setaccino, alternandola con gli albumi rimasti.

7911THN.jpg

3) Foderate con un foglio di carta da forno imburrato una teglia a bordi bassi di cm 25×30 circa  e stendetelo con una spatola allo spessore di un cm; infornate a 200° e cuocete per 10 minuti.

Arrotolare e farcire
7912THN.jpg1) Stendete un telo sul piano di lavoro e appoggiatevi sopra un foglio di carta da forno inumidito, poi rovesciatevi la pasta cotta.

7929THN.jpg7930THN.jpg2) Staccate la carta che avete usato per la cottura, rifilate i bordi della pasta e, per arrotolarla senza romperla, praticate una leggera incisione lungo uno dei lati corti, a 2 cm dal bordo; coprite la pasta con un altro  foglio di carta e arrotolatela delicatamente; legate le estremità del “pacchetto” a caramella e lasciate riposare  finché la pasta si sarà raffreddata del tutto.

 

7933THN.jpg7931THN.jpg3) Srotolatela, quindi farcitela con il ripieno scelto (nella foto ricotta, bastoncini di prosciutto cotto e filetti di peperoni grigliati); arrotolatela di nuovo racchiudendo bene il ripieno, avvolgetela in un foglio di alluminio e tenetela in frigo per un paio d’ore. Se la carta da forno aderisce bene, la pasta si manterrà leggermente umida e più morbida.

7934THN.jpgServire a fette.

Rotolo ai peperoni – La ricetta passo passoultima modifica: 2016-06-24T19:03:59+00:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo