Makeidea TravelVacanze e viaggi economici per tutti

Risotto allo zafferano con gamberi

RISOTTO ALLO ZAFFERANO CON GAMBERI

Ingredienti
•200 gr. di RISO CARNAROLI
•150 gr. di GAMBERI
•1 bustina di ZAFFERANO
•1 spicchio di AGLIO
•½ bicchiere di VINO BIANCO SECCO
•BRODO DI PESCE
•q.b. di  ERBA CIPOLLINA (circa 2 o 3 fili)
•q.b. di SALE
•q.b. di PEPE
•q.b. di olio EVO
•q.b. di BURRO

PRIMI-RISOTTO-ALLO-ZAFFERANO-CON-I-GAMBERI2
 

Preparazione

Sgusciate i gamberetti e metteteli da parte.

Preparate il brodo, fate bollire (a pentola coperta) 1 carota, 1 cipolla, 1 gambo di sedano con le teste dei gamberi per circa 30 minuti. Togliete con un cucchiaio la schiuma che si forma in superficie e filtrate il liquido. Tenete presente che un po’ di acqua evaporerà durante la bollitura, alla fine dovete ottenere circa 1 litro di brodo.

Mette un tegame sul fuoco a fiamma viva con un filo d’olio, un pezzettino di burro e lo spicchio d’aglio tagliato a metà, lasciate soffriggere un paio di minuti e poi (se volete) togliete l’aglio. Aggiungete il riso e fatelo tostare bene (è un passaggio fondamentale per un buon risotto) per qualche minuto continuando a rigirare energicamente in modo che i chicchi di riso vengano tosati uniformemente. La tostatura può dirsi conclusa quando i chicchi avranno assunto un aspetto che sembra quasi trasparente.

Ora aggiungete il vino  mantenendo la fiamma viva in modo che l’alcool evapori bene e spolverate di pepe.

Proseguire la cottura abbassando la fiamma, continuando a mescolare aggiungendo poco alla volta brodo per non far asciugare il riso. Dopo circa 10 minuti aggiungete lo zafferano (preferibilmente sciolto in mezzo mestolo di brodo) e i gamberetti. Dopo qualche minuto, se serve, regolate di sale.

Quando state terminando la cottura regolatevi con il brodo aggiungendone, se serve, pochissimo alla volta per non rischiare di ottenere un risotto troppo liquido. Fate in modo di terminare la cottura ottenendo la consistenza da voi preferita.

A cottura ultimata spegnete il fuoco ed eseguite la mantecatura. Aggiungete una noce di burro e amalgamate ben, lasciate riposare 2 minuti a tegame coperto prima di servire.

Per un tocco di classe aggiungere anche 2 o 3 fili di erba cipollina tagliata a pezzettini con la forbice.

Risotto allo zafferano con gamberiultima modifica: 2016-07-06T10:35:48+00:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment