Torta paradiso (tipo Kinder)

Torta paradiso (tipo Kinder)

  Ingredienti

4 uova
100 gr di farina di riso
100 gr di amido di mais
8 gr di lievito per dolci
un pizzico di sale
4 cucchiai di olio di semi di arachidi
150 gr di zucchero
la scorza grattugguata di mezzo limone e mezza arancia ( facoltativi o li potete sostituire con un cucchiaio di liquore o altra aroma a vostro piacere)
un bustina di vanillina
latte q.b.

torta-paradiso-tipo-kinder-638x478

Procedimento:

In una coppa setacciate le farine e il lievito.

In un’altra coppa sbattete i tuorli con 4 cucchiai di acqua bollente fino a quando non saranno diventati gonfi e spumosi. Aggiungete l’olio e 120 gr di zucchero. Quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati incominciate ad aggiungere un po’ per volta le polveri. Se il composto vi sempre un po’ duro aggiungete un po’ di latte, un cucchiaio per volta. Per ultimo aggiungete gli aromi. Montata a neve gli albumi con un pizzico di sale e quando sono quasi pronti aggiungete i 30 gr di zucchero.(1)

Aggiungete gli albumi montati così montati all’altro composto sempre mescolando dal basso vero l’alto per evitare che si smontino.

Con questa dose potete preparare una forma rettangolare di 33×28 cm dallo spessore di 1 cm circa.(3) Ne preparate due e da ciascuna intagliate un cerchio delle dimensioni che desiderate. In questo modo la torta vi viene piana. Oppure potete usare la forma rettangolare così con e cucinatelo nella parte inferire del forno a circa 180°C per una mezzoretta. Per controllare la cottura fate sempre la prova stecchino.

Questa torta è buona già così, ma non la vogliamo trasformare nella torta paradiso che si acquista al supermercato.
Ingredienti per la farcitura

250 ml di panna fresca
300 gr di yogurt bianco possibilmente tipo greco
3 fogli di gelatina ( 6 gr circa)
il succo di mezza arancia
100 gr di zucchero a velo vanigliato più quello per montare la panna

Procedimento:

Mettete la gelatina ad ammollare in acqua fredda per una decina di minuti.

Montate la panna zuccherandola a vostro piacere. In una coppa mescolate lo yogurt con lo zucchero a velo.

Riscaldate il succo di arancia e sciogliete dentro la gelatina. Fatelo intiepidire ed unitelo allo yogurt. Montate il tutto con le fruste. A questo aggiungete la panna montata con delicatezza e mescolate dal basso verso l’alto.

Vi consiglio di assaggiare la farcitura poiché, essendo lo yogurt un po’ aspro, potreste dover aggiungere altro zucchero.

Cattura

Quando la vostra torta si sarà raffreddata, da ciascun rettangolo ricavate 2 dischi aiutandovi con il perimetro di un tegame per torta a cerniera. Ponete il perimetro del tegame per torta a cerniera su un vassoio da portata. Inserite come base uno dei due dischi che avrete precedentemente ricavato e versate sopra la crema. Successivamente ponete sopra l’altro disco.(4-5-6)

Lasciatela per almeno un paio d’ore a rassodare in frigorifero. Al momento di servire cospargete di zucchero a velo.

Suggerimento: è preferibile preparare la base della torta il giorno prima, così è più facile da tagliare. Anche tutta la torta la potete preparare il giorno prima, anzi secondo me è più buona mangiata il giorno dopo.

Consiglio : se volete rendere la torta anche senza lattosio è sufficiente sostituire gli ingredienti della farcia con quelli in cui è specificato “senza lattosio” tipo panna vegetale o panna senza lattosio così per lo yogurt.

Torta paradiso (tipo Kinder)ultima modifica: 2017-02-28T10:00:39+00:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment