La torta pasqualina agli spinaci con la ricetta della tradizione

La torta pasqualina agli spinaci con la ricetta della tradizione

 La ricetta della torta pasqualina non è troppo difficile da realizzare: è un piatto tipico della nostra tradizione che amiamo portare in tavola non solo durante le feste di Pasqua, ma anche tutto l’anno, perché ci permette di gustare in maniera ghiotta e particolare le verdure. 

torta-pasqualina.jpg

 Ingredienti (le dosi si intendono per quattro persone):

•350 grammi di pasta sfoglia
•500 grammi di spinaci
•250 grammi di ricotta
•100 grammi di grana grattugiato
•6 uova
•1 tuorlo
•sale
•pepe

Procedimento: pulite e lavate gli spinaci, sbollentateli con un po’ di acqua salata. Scolateli e tritateli finemente. Nella terrina mettete gli spinaci, la ricotta, due uova, il grana grattugiato, un po’ di sale e di pepe. Fate rassodare le altre uova per 8 minuti, sgusciatele e tenetele da parte. Togliete un po’ di pasta sfoglia per decorare. La rimanente stendetela in due dischi.

Il primo strato lo mettete su uno stampo a cerniera ricoperto da carta da forno. Mettete dentro il composto di spinaci e formaggio, fate quattro fossette e metteteci le uova sode. Coprite con il secondo disco di sfoglia, chiudendo bene.

Con la pasta sfoglia avanzata fate delle decorazioni, che metterete sulla torta. Passate con il pennello il tuorlo dell’uovo sbattuto con un po’ di acqua. Fate cuocere in forno a 190 gradi per 45 minuti. La torta pasqualina agli spinaci va servita tiepida.

La torta pasqualina agli spinaci con la ricetta della tradizioneultima modifica: 2017-03-30T10:00:44+00:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo
One Comment