Loading...

La ricetta della torta gianduia – realizzata coi gianduiotti

Torta gianduia

image_1.jpg

 Ingredienti
 450 g di cioccolato fondente
200 g di zucchero
125 g di burro
un dl di panna fresca
90 g di farina 00
90 g di fecola di patate
70 g di croccante alle nocciole
6 uova
3 tuorli
un cucchiaino di miele
una bustina di vaniglina
un cucchiaio di gelatina di albicocche
un bicchierino di brandy
2 bicchierini di maraschino
gianduiotti per decorare

Preparazione

1) Sbattete le uova, i tuorli e lo zucchero in una casseruola, a bagnomaria, con una frusta; togliete dal fuoco, unite il miele e continuate a montare finché il composto è freddo. Incorporate poco alla volta la farina e la fecola  setacciate, quindi 70 g di cioccolato fuso con il burro, la vaniglina e il croccante tritato. Trasferite l’impasto in  uno stampo di circa 26 cm foderato di carta da forno bagnata e strizzata e cuocete in forno a 180° per circa 50 minuti.
Lasciate raffreddare la torta.

2) Sciogliete 130 g di cioccolato con la panna e fate raffreddare. Tagliate la torta a metà, orizzontalmente, con un  coltello seghettato; spennellate il disco di base con i liquori mescolati e spalmatela con il composto di panna e  cioccolato montato con la frusta, tenendone da parte un cucchiaio. Coprite con l’altro disco e spennellatelo con il mix
di liquori rimasto.

3) Spalmate la torta con la gelatina di albicocche calda e poi con il cioccolato rimasto fuso e fate asciugare;  scaldate il mix di cioccolato e panna tenuto da parte, mettetelo in una siringa da pasticceria con punta stretta,  scrivete la parola gianduia sulla superficie del dolce e decorate con gianduiotti.

La ricetta della torta gianduia – realizzata coi gianduiottiultima modifica: 2016-06-03T11:30:48+02:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo
Loading...

Add a Comment