Makeidea TravelVacanze e viaggi economici per tutti

Zuppetta con crema cassata

Zuppetta con crema cassata

La zuppetta con crema cassata è una specialissima variante del tradizionale dolce napoletano. Un dolce morbido e cremoso, dal sapore ammaliante e irresistibile, che saprà fare da cornice ad un pranzo o a una cena.
zuppetta
Ingredienti

2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari

Per il pan di spagna:
100 gr di fecola di patate
6 uova
Una bustina di vanillina
200 gr di zucchero
Un pizzico di sale
100 gr di farina 00
Una bustina di lievito

Per la crema cassata:
600 gr di ricotta di pecora
140 gr di zucchero a velo
25 gr di arancia candita
50 gr di gocce di cioccolato
Procedimento
Iniziate con il preparare il pan di spagna. Mettete in una ciotola della planetaria le uova insieme allo zucchero e sbattete fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

A questo punto incorporatevi la fecola di patate, la farina, la vanillina e il lievito  e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.
Imburrate e infarinate una tortiera rettangolare di  28 cm di diametro, versatevi all’interno il composto e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.

Adesso preparate la crema cassata. Setacciate la ricotta, mettetela in una terrina con lo zucchero a velo e amalgamate il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

A questo punto unitevi l’arancia candita e le gocce di cioccolato e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.
Srotolate la pasta sfoglia, adagiatela in una teglia rivestita di carta forno e bucherellatela, fate cuocere a 180° in forno statico per circa 15 minuti.
Adesso preparate la bagna: mettete in una casseruola l’acqua, la buccia di mezzo limone e lo zucchero e fate bollire per 5 minuti. Passati i 5 minuti incorporate il maraschino.
Adesso assemblate il dolce: tagliate il pan di spagna. Adagiate una sfoglia su un vassoio e farcitela con la crema cassata e ricoprite con uno strato di pan di spagna bagnato con la bagna, farcitelo con la crema cassata e ricoprite con un altro strato di pan di spagna.

Terminata questa operazione ricoprite con la crema cassata e adagiatevi sopra un’altra sfoglia e lasciate riposare in frigorifero per almeno 4 ore.
Prima di portare in tavola la vostra zuppetta con crema cassata tagliatela in quadrati di circa 6 cm e cospargeteli con lo zucchero a velo. Buon appetito a tutti!

Zuppetta con crema cassataultima modifica: 2018-01-12T08:34:23+01:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment