Loading...

Pane di semola di grano duro fatto in casa

PANE DI SEMOLA DI GRANO DURO
Il pane fatto in casa in fondo non è un procedimento così complicato. Anche con il forno elettrico si ottengono ottimi risultati, soprattutto se si utilizza la farina di grano duro.

Ingredienti
•400 gr di FARINA DI SEMOLA DI GRANO DURO (meglio se rimacinata )
•150 gr. di FARINA 0
•25 gr. di LIEVITO DI BIRRA
•350 gr. di ACQUA (a temperatura ambiente)
•10 gr. circa di sale fino,
•q.b. di ZUCCHERO
•q.b. di FARINA 0 (per lo spolvero)

PREPARAZIONI-DI-BASE-PANE-DI-SEMOLA-DI-GRANO-DURO
Preparazione:

In una ciotola abbastanza grande per contenere tutti gli ingredienti sciogliete bene il lievito in circa 50 gr. di acqua tiepida insieme alla punta di un cucchiaino di zucchero. Lasciate riposare 10 minuti poi aggiungete il resto dell’acqua e mescola bene.

Unite ora le farine (meglio se setacciate) un po’ alla volta continuando a mescolare. Più o meno a metà farina aggiungete il sale (non deve entrare a contatto diretto con il lievito perché rovina la lievitazione).

Quando avete aggiunto tutta la farina rovesciate l’impasto su un piano e iniziate a impastare energicamente per circa una ventina di minuti. Anche se all’inizio la pasta vi sembrerà troppo appiccicosa non cedete alla tentazione di aggiungere farina, andate avanti a impastare e piano piano diventerà sempre più elastica e meno appiccicosa.

A questo punto mettete l’impasto in una ciotola leggermente infarinata e coprite con un panno di cotone (o di lana se l’ambiente è freddo).  Lasciate lievitare per circa 3 ore in un posto riparato da correnti d’aria.

Passate le tre ore, senza impastare nuovamente e cercando di stressare l’impasto il meno possibile, formate una pagnotta unica di forma rotonda (o le pagnotte, o i francesini, vedi curiosità). Per dividere l’impasto potete usare coltello lungo e tagliare con delicatezza facendo pressione dall’alto verso il basso, senza movimenti orizzontali).

PREPARAZIONI DI BASE-PANE DI SEMOLA DI GRANO DURO

Mettete  le pagnotte sul piatto del forno coperto con carta da forno e con un coltello e fate dei tagli a croce alla parte superiore dell’impasto (se state facendo una pagnotta tonda fate due tagli a croce, sui francesini 3 o 4 tagli obliqui. Utilizzate un coltello ben affilato per non schiacciare troppo l’impasto).

Spolverate con farina, coprite con il panno e lasciate lievitare ancora un’ora. Infornate a 220° e dopo 10 minuti abbassate a 200°.

Avrte bisogno tra i 30 e i 45 minuti di cottura, dipende se state facendo una pagnotta unica o dei panini più piccoli. Il pane esternamente deve colorarsi bene.

Questo pane si conserva per 2 o 3 giorni avvolto in un panno di cotone al riparo da correnti d’aria. Se preferite potete surgelarlo.

Pane di semola di grano duro fatto in casaultima modifica: 2018-02-28T10:06:16+01:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo
Loading...
One Comment

Add a Comment