Makeidea TravelVacanze e viaggi economici per tutti

Rustico leccese, squisito street food

Squisito street food, si trova quasi in ogni bar a Lecce e in provincia.
Non si sa quando e dove sia stato inventato ma è certamente “parente” di altre prelibatezze preparate con paste simili alla sfoglia nei Balcani e in Medio Oriente

Rustico leccese
Rustico leccese

L’unica notizia certa sull’origine di questo piatto è che non esistono notizie storiche. Qualcuno ipotizza una sua origine “nobile”, cioè che sia stato inventato in qualche palazzo dell’aristocrazia leccese, anche in considerazione dell’uso di besciamella e pasta sfoglia, di probabile reminiscenza francese. Noi crediamo però che l’idea derivi più semplicemente dall’altra sponda dell’Adriatico. Il rustico, a nostro avviso, è più un cibo da strada (l’odierno street food) che un piatto da servire in una cena elegante. Si trova in tutti i bar, rosticcerie e pasticcerie del Salento.

 

La ricetta
Dosi per 6 rustici:

–  12 cerchi di pasta sfoglia da 10 cm

– 90 gr di besciamella

– 20 gr di mozzarella tritata

– 30 gr di passata di pomodoro

 Preparazione

Tagliare la pasta sfoglia in cerchi di 10 cm di diametro. Appoggiare un cerchio sul tavolo, spennellarlo con uovo sbattuto, al centro mettere la besciamella mescolata alla mozzarella e il passato di pomodoro, allargare con le mani un altro cerchio per portarlo a 12/13 cm di diametro e appoggiarlo sul cerchio di base. Premere il bordo per chiudere il ripieno e con un coppapasta da 8 cm sigillare bene la sfoglia. Spennellare con uovo sbattuto.

20146815529201468155214201468155219

 

 

 

 

 

201468155224201468155229201468155234

 

 

 

 

Infornare a 180° per una decina di minuti.

Ricette pugliesi

 

Rustico leccese, squisito street foodultima modifica: 2018-03-14T10:05:40+01:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo
One Comment

Add a Comment