Dominio in venditaMakeidea.it è in vendita

Charlotte di pasta con melanzane

Charlotte di pasta con melanzane

19168RIDOTTA.jpg

Ingredienti:

4 melanzane
250 g di pasta formato ditalini rigati
500 g di pomodori perini maturi
una ventina di olive taggiasche
un mazzetto di erba cipollina
40 g di formaggio di capra semistagionato
uno scalogno
30 g di pinoli
una decina di pomodorini ciliegia
peperoncino in polvere
olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione

1) Lavate le melanzane e asciugatele. Tagliatele a fette dello spessore di circa mezzo cm, nel senso della lunghezza e  disponetele in una teglia rivestita con carta da forno. Spennellatele con poco olio e cuocetele sotto il grill del  forno per 5-6 minuti, o finché cominceranno a dorarsi.

2) Riunite lo scalogno tritato in una casseruola con i pomodori lavati e tagliati a fette, un pizzico di sale e 3  cucchiai d’olio. Mettete il coperchio e cuocete a fuoco medio per 20 minuti. Passate il tutto al passaverdura montato  con il disco a fori piccoli, rimettete il purè ottenuto nella casseruola e proseguite la cottura a fuoco alto per 5
minuti, in modo che la salsa si addensi.

3) Snocciolate le olive, tenendone da parte alcune intere per decorare. Tagliatele a tocchetti, mescolateli alla salsa  di pomodoro con 2 terzi dei pinoli e profumate con qualche stelo di erba cipollina tagliuzzato. Regolate di sale e  lasciate raffreddare la salsa.

4) Lessate i ditalini in abbondante acqua bollente salata, scolateli al dente e raffreddateli sotto un getto d’acqua  corrente. Conditeli in una zuppiera o in una ciotola con la salsa di pomodoro e aggiungete il formaggio sbriciolato.

5) Rivestite con pellicola trasparente 4 stampini di 10 cm di diametro e con i bordi alti 4 cm. Stendete le fette di  melanzana sul fondo e lungo il bordo, in modo da rivestirli completamente. Riempiteli con la pasta, coprite con altre  fette di melanzana e richiudete il tutto con la pellicola. Lasciate riposare per 30 minuti in luogo fresco ma non in
frigorifero.

6) Eliminate la pellicola e sformate le charlotte sui piatti. Decorate con i pomodorini ciliegia lavati e tagliati a  metà, le olive e i pinoli rimasti e alcuni steli di erba cipollina. Spolverizzate con poco peperoncino e irrorate con  un filo d’olio crudo.

Charlotte di pasta con melanzaneultima modifica: 2018-10-03T15:00:10+02:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo