Spaghetti con cozze e pepe

Spaghetti di Gragnano con cozze e pepe
L’origine della loro fama risale al 1700 ed ai peccati di gola di un personaggio notoriamente amato dal popolo napoletano: Ferdinando I di Borbone, detto “Re Lazzarone”. Si racconta che ne fosse molto ghiotto, tanto da andarle a pescare personalmente a Posillipo. Dalla corte si diffusero al popolo e dato che il delizioso pasto non necessitava di posate e tavole imbandite, sul litorale partenopeo fiorirono numerosi chioschetti, Il chioschetto rappresenta ancora oggi uno dei tratti più caratteristici di Napoli.
spaghettidigragnano

Spaghetti con cozze e pepe’

Ingredienti:
+ Spaghetti di Gragnano
+ pomodorini
+ Peperoncini verdi aromatici
+ Basilico
+ Cozze
+ Sale

Preparazione:

Pulire per bene le cozze in acqua salata, riporle in una casseruola dove precedentemente si è provveduto ad imbiondire due spicchi d’aglio in camicia a fiamma dolce, e procedere alla cottura fino a che le cozze si siano schiuse.
Togliere le cozze dalla casseruola e filtrare il sugo, Sgusciare le cozze
In una padella ampia versate 2 cucchiai d’olio extravergine, e due spicchi d’aglio in camicia, Riporre i peperoncini verdi in padella, mantenendo la fiamma bassa, aggiungere i pomodorini, a cottura ultimata aggiungere il sugo delle cozze.
Scolare la pasta 3-4 minuti prima della cottura ed ultimare la cottura in padella a fuoco lento, unire il sugo, il basilico e saltate il tutto aggiungendo un pizzico di Parmigiano Reggiano.
Servire aggiungendo un po’ di basilico fresco e una grattugiata di ricottina salata del Cilento.

Spaghetti con cozze e pepeultima modifica: 2018-12-27T09:07:01+01:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment