Loading...

Torta savoiarda

Torta savoiarda

47563RIDOTTA.jpg

Preparazione
un disco di pasta sfoglia fresca
140 g di zucchero
60 g di farina
100 g di burro
80 g di canditi
5 cucchiai di rum
2 cucchiai di miele di fiori d’arancio
2 uova
4 tuorli
2 cucchiaini di maizena
120 g di succo d’arancia
un cucchiaio di scorza d’arancia grattugiata
sale

1) Tagliate i canditi a dadini, raccoglieteli in una ciotola, bagnateli con il rum e lasciateli macerare per 20 minuti. Per preparare la crema riunite il succo d’arancia in una piccola casseruola con un uovo, 3 tuorli, 90 g di zucchero, la maizena, la scorza d’arancia grattugiata, 60 g di burro tagliato a pezzettini, e cuocetela a bagnomaria a fuoco basso, mescolando gli ingredienti con un cucchiaio di legno sino a ottenere una crema densa e omogenea. Toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare.

2) Mettete l’uovo e il tuorlo rimasti in una ciotola  con il miele e una presa di sale; sbatteteli a bagnomaria, a fuoco bassissimo, con una frusta o una forchetta; togliete il recipiente dal bagnomaria e continuate a montare il composto per 20 minuti finché diventa molto gonfio; incorporate 50 g di farina e 30 g di burro fuso tiepido e impastate brevemente con le mani.

3) Imburrate e infarinate una  tortiera di 22 cm con il burro e la farina restanti; foderatela con il disco di pasta, facendolo risalire sui bordi; riempitela con la crema fredda, i canditi sgocciolati e il composto al miele. Infornate e cuocete la torta a 190° per 45 minuti.

Torta savoiardaultima modifica: 2019-01-22T16:00:24+01:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo
Loading...

Add a Comment