Loading...

Crostata di ricotta e crema pasticciera

Crostata di ricotta e crema pasticciera

31477RIDOTTA.jpg

Ingredienti

Una confezione di gr. 450 di pasta frolla fresca
gr. 200 di ricotta di pecora
gr. 150 di farina
gr. 180 di zucchero semolato
4 uova
mezzo litro di latte
la scorza di mezzo limone non trattato
gr. 120 di uvetta sultanina
mezzo bicchiere di vin santo
un cucchiaino di zucchero al velo

Preparazione

COME SI PREPARA
Fate rinvenire l’uvetta nel vin santo. Portate a ebollizione il  latte con la scorza di limone. Montate 4 tuorli ( gli albumi cominciate a montarli a neve ) con gr. 120 di zucchero semolato, quindi incorporatevi gr. 60 di farina e il latte bollente.

Trasferite il composto in una casseruola a fondo spesso e cuocete a fiamma media mescolando  continuamente fino a ottenere una crema liscia, densa e omogenea.

Raffreddatela velocemente immergendo il recipiente in acqua fredda e mescolando la crema di tanto in tanto in modo da evitare che si formi una patina spessa in superficie.

Incorporatevi la ricotta schiacciata con una forchetta, gli albumi montati con lo zucchero semolato rimasto e l’uvetta  ben sgocciolata, infarinata e quindi scossa in un setaccio per eliminare la farina in eccesso.

Foderate di pasta frolla una teglia del diametro di 24 cm., versatevi il composto, livellatelo con una spatola e cuocete la torta in forno  preriscaldato a 175° per 45 minuti. Estraete il dolce dal forno e lasciatelo riposare 5 minuti nello stampo prima di  sformarlo.

Appena si è intiepidito spolverizzatelo di zucchero al velo.

Crostata di ricotta e crema pasticcieraultima modifica: 2019-02-04T09:30:13+01:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo
Loading...
2 Comments