Loading...

Peperoni farciti con melanzane e mozzarella al pepe

Peperoni farciti con melanzane e mozzarella al pepe
 

cucina, ricette, ricetta, melanzane, peperoni, antipasti, mozzarella,

Ingredienti

3 melanzane tagliate a dadini con la buccia

1 uovo

4 cucchiai di pangrattato

1 ciuffo di basilico

4 peperoni rossi grandi

280 g di mozzarella tagliata in 8 fette

5 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 cucchiaino di pepe

nero macinato

sale

Preparazione

cucina, ricette, ricetta, melanzane, peperoni, antipasti, mozzarella, 1) Prepara le melanzane. Spolverizza i dadini di melanzana con il sale e mettili a sgocciolare per 15-20 minuti in uno  scolapasta. Sciacquali e asciugali con carta assorbente. 

 

cucina, ricette, ricetta, melanzane, peperoni, antipasti, mozzarella, 2) Fai il ripieno.¬† Salta i dadini¬† per 10 minuti con 3¬† cucchiai di olio caldo. Frulla le melanzane nel mixer, ottenendo¬† una crema. Unisci l’uovo e il basilico lavato e spezzettato.¬†

 

cucina, ricette, ricetta, melanzane, peperoni, antipasti, mozzarella, 3) Farcisci i peperoni. Aggiungi alla crema anche il pangrattato, il sale, il pepe e mescola bene. Riempi i peperoni  svuotati  con il composto, aiutandoti con un cucchiaio. 

 

cucina, ricette, ricetta, melanzane, peperoni, antipasti, mozzarella, 4) Metti in forno. Disponi i peperoni e le calotte nella pirofila. Metti 1 fetta di mozzarella su ogni peperone, irrora¬† con l’olio rimasto e versa l’acqua sul fondo. Copri con l’alluminio.¬†

 

cucina, ricette, ricetta, melanzane, peperoni, antipasti, mozzarella, 5) Cuoci e servi. Metti la pirofila nel forno gia caldo a 180¬į C per circa 35-40 minuti. Controlla durante gli ultimi 10¬† minuti di cottura che il ripieno sia sufficientemente sodo, altrimenti elimina il foglio di alluminio. Spegni, fai riposare¬† i peperoni per pochi minuti nel forno, quindi servili, accompagnandoli, a piacere, con fette di pane casereccio tostate.

 

Peperoni farciti con melanzane e mozzarella al pepeultima modifica: 2021-09-15T08:09:05+02:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo
Loading...